shooting fotografico professionale

L’importanza di uno shooting fotografico professionale per promuovere le aziende del settore nautico

Con il termine inglese shooting fotografico si identifica un servizio fotografico che comprende la realizzazione di scatti secondo un concept preciso.

Il concept è il progetto creativo che orienta l’intera esecuzione del servizio fotografico professionale, senza il quale non si può parlare di un vero e proprio shooting. Il progetto poi non riguarda solo gli scatti, ma coinvolge anche la fase di post-produzione, estremamente importante per ottenere delle foto in linea con l’obiettivo definito a monte.

La fotografia commerciale ha delle regole precise ed è fondamentale per vendere un prodotto o un servizio. Essa deve agire su un doppio ambito, ovvero a livello razionale e descrittivo, esaltando le caratteristiche intrinseche di ciò che si deve promuovere, e a livello emozionale, stimolando in chi guarda sensazioni positive e coinvolgenti. In molti casi è proprio quest’ultimo il livello più importante, perché la fotografia deve riuscire a ispirare un desiderio, invogliando a vivere l’esperienza proposta.

Perché chi opera nel settore nautico deve investire su uno shooting fotografico

Nel settore nautico spesso si tende a sottovalutare l’importanza di uno shooting fotografico ad hoc, affidandosi magari a immagini stock standardizzate, vendute sui tanti portali che si occupano di fornire materiale foto e video.

Una foto stock è però facilmente riconoscibile e spesso, anche senza rendercene conto, finiamo per classificarla come immagine pubblicitaria e marcatamente commerciale e non come una reale espressione di un prodotto o di un’esperienza. Ecco, quindi, che una foto standardizzata diventa poco efficace, e, a livello percettivo, non scatena quella sensazione di coinvolgimento emozionale che un’immagine autentica può ispirare.

Per spingere la vendita o il noleggio nel settore nautico è necessario presentare al meglio ciò che si vuole promuovere: cantieri nautici, darsene, marine, barche a vela, barche a motore, yacht, accessori nautici sono tutti “soggetti” complessi da fotografare.

Prendiamo ad esempio un’imbarcazione: il servizio fotografico deve essere in grado di valorizzare al meglio le personalizzazioni, i colori, i materiali, l’arredamento e gli interni; tutto ciò per rendere la barca attrattiva agli occhi di un potenziale cliente che deve acquistarla o noleggiarla.

shooting fotografico professionale

Chi guarda la foto deve sentire le emozioni che si provano salendo a bordo, camminando sul teck a piedi nudi, lasciandosi accarezzare il volto dalla brezza marina.

La fotografia nel settore nautico ha delle specificità tipiche di quando si ritraggono soggetti complessi: c’è bisogno della massima cura per ogni dettaglio e di una notevole capacità tecnica per rendere al meglio tutti gli spazi e i servizi presenti.

La fotografia nautica e di interni di barche è, infatti, un lavoro specialistico, in cui gli spazi, a volte ristretti, la prospettiva, le luci, le variabili meteorologiche e le condizioni del mare devono essere gestiti al meglio per ottenere un lavoro impeccabile.

Per poter effettuare lo shooting è poi necessario avere piena disponibilità dell’imbarcazione o, addirittura, dell’intera gamma di imbarcazioni che si desidera fotografare e promuovere.

Una soluzione potrebbe essere quella di organizzare lo shooting durante un salone nautico, quando c’è disponibilità dell’imbarcazione e le variabili metereologiche e le condizioni del mare non rappresentano più una criticità da gestire.

Come progettare e realizzare uno shooting fotografico nel settore nautico

La progettazione di uno shooting è una fase importante in cui decidere:

  • L’obiettivo del progetto: bisogna avere le idee chiare sull’utilizzo delle foto e su dove verranno pubblicate (riviste di settore, sito web, canali social, ecc.), perché è dall’uso che derivano anche le scelte stilistiche;
  • Gli output da fornire: su alcuni canali di comunicazione, come i social network, i video, e in particolare quelli verticali, sono ormai degli strumenti fondamentali. Uno shooting fotografico può essere l’occasione per realizzare anche dei mini-video verticali all’uso di social come Instagram (per la pubblicazione dei Reel) e TikTok;
  • Cosa fotografare: l’ambientazione dello shooting (un salone nautico o il mare aperto), la zona in cui portare l’imbarcazione, gli ambienti da fotografare, i servizi da valorizzare;
  • Lo stile delle foto: occorre definire le caratteristiche che avranno gli scatti, se sarà necessario allestire dei set con ambientazioni particolari e/o coinvolgere dei modelli/attori.

Una volta conclusa la fase di progettazione deve partire quella realizzativa, organizzando la o le giornate di shooting in modo che tutto sia perfetto e siano presenti tutte le figure coinvolte nel progetto.

Solo così si otterranno degli scatti capaci davvero di valorizzare commercialmente il prodotto o il servizio nautico proposto.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.